Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:23 METEO:GROSSETO12°22°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Attualità martedì 13 aprile 2021 ore 14:03

"Scadono gli indennizzi per danni da predatori"

Il sindaco di Magliano Diego Cinelli che è anche allevatore ricorda ai suoi cittadini la scadenza per richiedere gli indennizzi alla Regione Toscana



MAGLIANO IN TOSCANA — “Mancano ancora pochi giorni per richiedere gli indennizzi della Regione per gli allevatori che hanno subito attacchi dai predatori”. A ricordarlo il sindaco di Magliano Diego Cinelli.

“Da Sindaco, ma anche da allevatore – afferma il primo cittadino - mi rendo bene conto dei danni provocati dal lupo e dagli ibridi, ma anche il danno che tutto il comparto sta subendo. Gli indennizzi riguarderanno le aziende zootecniche del settore ovino, caprino, bovino, bufalino, asinino e suino”. 

E’ importante dunque presentare la domanda nei tempi ed i danni realmente subiti. “Sono oltre 318mila euro a disposizione per gli indennizzi – afferma Cinelli - L’aiuto è concesso sia per danni diretti, come il rimborso del valore di mercato del capo predato, che indiretti , cioè i costi veterinari relativi al trattamento di animali feriti”. Il Sindaco ringrazia tutti i politici che in Regione si sono impegnati per garantire gli indennizzi agli allevatori. 

“Il tema è molto sentito – afferma Diego Cinelli - ed ha avuto un sostegno trasversale su ho sempre riscontrato grande attenzione sia da parte della maggioranza che dell’opposizione. Per questo è fondamentale che gli allevatori ne approfittino, avendo tempi ristretti. Ricordo che entro il 30 aprile 2021 dovranno essere presentate le domande attraverso il sito di Artea da parte di piccole e medie imprese agricole che abbiamo subito predazioni nel corso del 2020”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi positivi sono emersi a fronte di 613 tamponi processati. I dati territoriali vedono una netta prevalenza di contagi nel capoluogo
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica

Attualità