Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:GROSSETO24°29°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Marcell Jacobs e la telefonata inaspettata durante l'intervista: a chiamarlo è Mario Draghi

Attualità sabato 28 aprile 2018 ore 07:00

Dopo il primo maggio nuovi cantieri sulla statale

Dopo lo stop per il 25 aprile e il primo maggio, Anas ha illustrato il nuovo piano di intervento sulla statale 1 via Aurelia



GAVORRANO — Prosegue l’opera di manutenzione straordinaria della strada statale 1 Via Aurelia, avviata da Anas al fine di migliorare le condizioni di sicurezza e il livello di servizio dell’infrastruttura.

Da mercoledì 2 Maggio, nell’ambito dei lavori di risanamento profondo della pavimentazione in corso tra gli svincoli di Gavorrano e Scarlino, in provincia di Grosseto, sarà provvisoriamente chiuso lo svincolo di Gavorrano in ingresso e in uscita in direzione Livorno fino al 15 Giugno.

L’intervento, del valore complessivo di 4 milioni di euro, comprende la realizzazione di asfalto drenante. Il completamento è previsto entro il 29 Giugno.

A partire da lunedì 7 Maggio, invece, saranno eseguiti analoghi interventi di risanamento della pavimentazione in un tratto di circa 1,5 km in corrispondenza dello svincolo di Cecina Nord (località San Pietro in Palazzi).

Per consentire i lavori il transito sarà consentito a doppio senso su una sola carreggiata, mentre lo svincolo di Cecina Nord sarà temporaneamente chiuso in ingresso e in uscita in direzione Grosseto. Il completamento di questo tratto è previsto entro il 25 Maggio.

Intanto Anas durante i ponti del 25 Aprile e del primo Maggio non ha previsto l'attivazione di nuovi cantieri per agevolare il traffico.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore il Grossetano non registra né vittime né guarigioni ma contagi sì, e riguardano in prevalenza persone con meno di 35 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca