QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 23°24° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
mercoledì 17 luglio 2019

Attualità lunedì 08 settembre 2014 ore 16:35

Giglio, non cambia il numero degli insegnanti

Il sindaco Ortelli annuncia la stessa dotazione di docenti dello scorso anno. La campanella suonerà martedì 16 settembre



ISOLA DEL GIGLIO — Qualità della didattica, trasporto scolastico e mensa al centro dell’incontro tra amministrazione comunale, genitori e insegnanti all’isola del Giglio. Una riunione per illustrare le novità dell’anno accademico 2014/2015 che al Giglio comincerà il 16 settembre, un giorno dopo rispetto al resto della Toscana per la festa del patrono, San Mamiliano, che ricorre il 15 settembre.

"Tra le buone notizie – ha annunciato il sindaco Sergio Ortelli - il mantenimento delle stesse condizioni di insegnamento degli anni precedenti, con lo stesso numero di docenti per le scuole elementari e medie"

Un risultato che giunge dopo la protesta dei mesi scorsi di genitori e alunni per chiedere il mantenimento dei livelli di formazione sull’Isola. "Siamo soddisfatti dei risultati raggiunti ma non possiamo dirci contenti fino in fondo. Siamo un territorio penalizzato – ha aggiunto il primo cittadino - e per questo abbiamo fatto sentire forte la nostra voce per chiedere il rispetto dei nostri diritti anche attraverso le proteste del maggio scorso e poi ancora con le diverse interlocuzioni prodotte in queste ultime settimane". 

Durante l’incontro, al quale ha partecipato il dirigente scolastico Rosa Tantulli e i responsabili dei servizi comunali, il sindaco Ortelli ha anche annunciato il completamento della messa a norma della scuola primaria a Giglio Castello, mentre i lavori della scuola secondaria di primo grado al Porto erano già stati ultimati lo scorso anno.



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità