QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 14°20° 
Domani 12°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità mercoledì 19 giugno 2019 ore 10:56

Al via i lavori al depuratore di Campo Cangino

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

A breve partiranno i lavori presso il depuratore di Campo Cangino a Follonica, dopo l'incontro di ieri tra l'Amministrazione e i vertici del Fiora.



FOLLONICA — Da tempo i cittadini avevano segnalato le loro lamentele circa i cattivi odori, presenti in tutto l'arco della giornata ed anche nelle ore notturne, portando così ad una situazione non più sostenibile.

A seguito dell'incontro, si è stabilito di intervenire entro un mese per l'abbattimento dei cattivi odori.

Come è stato spiegato dall'Acquedotto del Fiora,  il depuratore di Campo Cangino risale ai primi anni Ottanta ed essendo stato costruito con una tecnologia ormai superata, non è stato possibile sostituire alcune valvole che consentivano lo sfiato dei gas prodotti dal sistema anaerobico. 

Per evitare quindi il rischio di una esplosione della sezione, la società ha trasformato il "digestore anaerobico" in una sezione di accumulo areato di fanghi. Proprio tale sezione, potrebbe essere all'origine delle emissioni avvertite in questi mesi dalla popolazione.

Visto quindi l'urgenza di risolvere la situazione i lavori sono stati immediatamente programmati.

La prima operazione che verrà messa in atto riguarderà dunque la copertura di un canale di trasporto fanghi e un sistema più flessibile di areazione.

Nel frattempo si cercherà anche di avviare un confronto  con la Regione Toscana e l'autorità idrica affinché siano attivati quei finanziamenti necessari a rendere il depuratore di Follonica, terza città per bacino d'utenza tra quelle servite dalla società, rinnovato con le migliori tecnologie esistenti. 



Tag

Richard Gere a «Piazzapulita»: «Salvini vorrebbe che portassi i migranti a Hollywood? Se avessi un aereo privato, lo farei»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità