comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 16°23° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
lunedì 25 maggio 2020
corriere tv
Isole Tremiti, traghetto Tirrenia finisce contro gli scogli

Attualità martedì 29 marzo 2016 ore 18:17

Una rivoluzione per i vini toscani

Con la nascita di A.Vi.To. si concretizza il consorzio dei consorzi per la valorizzazione e la promozione di vini toscani



FIRENZE — A.Vi.To., l'associazione di vini toscani è operativa. A darne l'annuncio ufficiale il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi in occasione della prima riunione del consiglio di amministrazione.

Dentro ci sono i consorzi Vino Chianti e Vino Chianti Classico, che rappresentano il 66 per cento delle Doc toscane, Vino Brunello di Montalcino (4.6%) e Morellino di Scansano (4,7%), Vino Nobile di Montepulciano (3,8%) e poi il Consorzio per la tutela Vini Bolgheri, San Gimignano, Vini Maremma Toscana, Chianti Colli Senesi, Chianti Rufina, Montecucco, Vini Cortona, Chianti Colli Fiorentini, Vini Valdichiana Toscana, Vino Orcia e Valdarno di Sopra.

L'intento è quello di promuovere coralmente il vino toscano in Italia e nel mondo di pari passo con le altre associazioni di natura consortile o privatistia già presenti nel territorio. 

SERVIZIO - AVITO DIVENTA OPERATIVA


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca