QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 18°21° 
Domani 15°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
domenica 22 settembre 2019

Cronaca lunedì 09 settembre 2019 ore 15:00

Vacanze in vendita sul web ma erano una truffa

Proponeva soggiorni anche in Maremma e sulla riviera romagnola un uomo di 40 anni arrestato dai carabinieri. Accertate 31 truffe



ISERNIA — Sono caduti nelle sue grinfie vacanzieri di tutta Italia: stiamo parlando di un uomo di 40 anni, originario di Policoro, in provincia di Matera ma residente a Isernia, che è riuscito a mettere a segno oltre trenta truffe vendendo on line soggiorni in case inesistenti.

Il metodo era sempre lo stesso: l'individuo pubblicava falsi annunci su una nota piattaforma web. Le vittime lo contattavano via telefono e si mettevano d'accordo sulle modalità di pagamento della caparra, in genere 300 euro da versare tramite Postepay Evolution. Poi l'uomo spariva dalla circolazione e con lui anche la casa per le vacanze.

Alla fine 13 delle oltre 30 vittime hanno sporto denuncia e la procura di Isernia ha individuato e arrestato il malvivente che, grazie alle sole truffe denunciate, era riuscito a incassare illegalmente oltre diecimila euro. Ora gli inquirenti stanno cercando di identificare le altre 18 vittime.



Tag

Virginia Saba, la fidanzata di Di Maio, ai giornalisti: «Ad agosto dovevate riposare, non lavorare»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità