Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:35 METEO:GROSSETO14°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
domenica 27 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Le immagini dal drone della frana di Ischia

Cronaca venerdì 30 settembre 2022 ore 19:54

Ubriachi alla guida sulla Maremmana

Controlli mirati da parte dei carabinieri hanno interessato in serata la strada regionale che collega Orbetello con Pitigliano e il Viterbese



ORBETELLO — Le prime piogge, ed il rilevante numero di sinistri stradali nell’area sud della provincia, hanno portato i carabinieri a programmare e svolgere, in questi giorni, una serie di controlli sistematici sulle strade di principale comunicazione, che percorrono la provincia. 

Battuta con maggiore assiduità la strada regionale 74, la nota Maremmana, che dalla laguna di Orbetello conduce a Pitigliano e alla zona di Bolsena, nel viterbese. 

Decine le auto controllate nell’arco orario serale e notturno. Tre in tutto i conducenti a cui è stata ritirata la patente, in esito all’accertata positività all’alcol test, con tassi mediamente più alti di tre volte rispetto al limite consentito. Ad un quarto, invece, è stato trovato un modico quantitativo di stupefacente, per cui è stato segnalato alla prefettura competente, quale assuntore. 

Altre saranno le zone della provincia oggetto di controlli a tappeto da parte dei carabinieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Grosseto. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità