Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:GROSSETO23°34°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Sport mercoledì 06 aprile 2022 ore 17:11

In acqua e in terra, l'Ombrone tutto da vivere

rafting

Torna Vivifiume Ombrone, la tre giorni di sport e natura con iniziative lungo l'asse fluviale. E c'è il primo palio di rafting tra comuni



GROSSETO — In acqua e a terra, per passione e per sport, grandi e piccini, anche a 6 zampe in caso di cani volenterosi: è tutto l'Ombrone minuto per minuto da vivere nella tre giorni Vivifiume Ombrone che torna per la sua settima edizione da venerdì prossimo 8 Aprile fino a tutta domenica 10.

L'evento sportivo nato nel 2015 è targato Uisp e rappresenta una vetrina di promozione degli sport outdoor e del contratto di fiume come strumento strategico per la valorizzazione dei territori e della comunità di fiume.

La partecipazione è aperta a tutti gli sportivi e appassionati provvisti di propria attrezzatura che ancora una volta si cimenteranno negli sport d’acquaviva (kayak, sup e rafting), mountain bike e trekking.

Tra le novità, ecco il primo palio rafting dei comuni rivieraschi, in calendario per il sabato 9 Aprile quando a Paganico alle 18 equipaggi di Campagnatico, Cinigiano e Civitella Paganico si sfideranno in uno sprint di 400 metri. La domenica a Grosseto, poi, altra prima volta: il gruppo trekking sarà traghettato dai gommoni rafting da una sponda all’altra del fiume per raggiungere il sentiero da percorrere. 

L'organizzazione conta sul contributo dei Comuni di Civitella-Paganico, Cinigiano, Campagnatico e Grosseto nonché delle associazioni sportive Terramare, Paganico Trekking, Maremma Me e tante altre realtà del territorio come la Tenuta di Paganico che concedono la possibilità di organizzare alcune attività all’interno delle proprietà.

“Vivifiume torna nella sua classifica organizzazione – afferma Maurizio Zaccherotti, coordinatore nazionale acquaviva Uisp e vicepresidente Uisp Grosseto – che prevede tre giornate. La prima è rivolta soprattutto ai bambini con attività di educazione ambientale nelle scuole, sarà un venerdì all’insegna del rispetto del fiume attraverso la pulizia degli argini e una discesa didattica in rafting”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Carabinieri e polizia municipale impegnati nell'identificare e far defluire i giovani che nella notte han dato vita ad un rave party nel Grossetano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca