QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 13°14° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
venerdì 18 ottobre 2019

Politica giovedì 10 novembre 2016 ore 17:51

"Il sistema Toscana scricchiola"

Stefano Mugnai, consigliere regionale di Forza Italia

Così il consigliere regionale Mugnai (Forza Italia) ha commentato gli esiti dell'inchiesta Clean City e presente un'interrogazione in Regione



GROSSETO — Per Forza Italia la vicenda dell'Ato Sud è solo uno degli "evidenti segni di cedimento scanditi da inchieste che si susseguono su vicende tutte legate a logiche politiche" del sistema Toscana e al modo di amministrare la cosa pubblica del Pd. 

"Noi speriamo che la magistratura faccia rapidamente chiarezza. - ha detto in una nota il capogruppo Fi in Consiglio regionale Stefano Mugnai - E bene ha fatto il presidente di Ato Toscana Sud, il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, a convocare subito l’assemblea d’Ambito perché ora si tratta di capire da che parte staranno i sindaci uno a uno: da quella dei cittadini di Grosseto, Arezzo e Siena che hanno necessità di vedersi assicurato il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, o magari ci sarà qualcuno che nicchia non prendendo posizione netta rispetto ai fatti che stanno emergendo? Perché - ha aggiunto - su questa vicenda di conflitti d’interesse che ne sono a decine; anche per alcuni sindaci targati Pd". 

"In questo momento vi è la necessità di garantire il servizio nella massima trasparenza. - e ha concluso - Se poi l’affidamento del servizio sia avvenuto in maniera illegale ce lo dirà l’inchiesta. In quel caso non si potrà far finta di niente". Con questi presupposto il consigliere regionale ha presentato un'interrogazione per avere eventuali dettagli sull’argomento, conoscere le possibili conseguenze e sapere quali intenzioni ha la giunta regionale.



Tag

Assenteisti a Catania: il badge timbrato da ragazzini ripresi in video, 48 indagati

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità