Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:55 METEO:GROSSETO22°35°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La telefonata tra Trump e Robert Kennedy Jr finisce in Rete: vaccini, corteggiamenti (e Biden)
La telefonata tra Trump e Robert Kennedy Jr finisce in Rete: vaccini, corteggiamenti (e Biden)

Attualità venerdì 01 maggio 2020 ore 17:53

Covid-19, nessun nuovo caso nel grossetano

I dati sulla diffusione del coronavirus relativi alle ultime 24 ore confermano la frenata dei contagi. I guariti salgono a 174



GROSSETO — Nessun nuovo caso e quattro guarigioni. I dati sulla diffusione del coronavirus relativi alle ultime 24 ore confermano la frenata dei contagi in provincia di Grosseto, dove il totale dei tamponi positivi resta fermo a 376 e il numero dei guariti raggiunge quota 174.

L'Asl Toscana sud est non segnala nuovi decessi legati al covid-19 nel territorio grossetano.

Secondo quanto segnalato dalla Regione, nelle ultime ventiquattro ore in Toscana si sarebbero verificati 12 decessi di pazienti positivi al virus. Sul territorio provinciale invece il numero delle vittime resta fermo a 16.

Da inizio epidemia, nella nostra regione sono stati complessivamente riscontrati 9.445 casi di positività al coronavirus, 93 nelle ultime ventiquattro ore. I guariti aumentano del 10 per cento e raggiungono quota 3218.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per 4 fine settimana si è svolto il raduno fra interventi, video, interviste e musica. Battesimo di 122 nuovi fedeli per immersione totale in acqua
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità