comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 22°30° 
Domani 23°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
giovedì 06 agosto 2020
corriere tv
Conte, Fico e i ministri suonano le percussioni in piazza Montecitorio

Attualità martedì 21 ottobre 2014 ore 20:24

Concordia, petizione per una medaglia a Girolamo

D​ecine di migliaia di persone - circa 70.000 - in queste ore hanno firmato una petizione lanciata su Change.org per ricordare Giuseppe Girolamo



GROSSETO — Il 30enne musicista di Alberobello, Bari, morì per salvare un bambino nel naufragio della Costa Concordia. 

 Il 13 gennaio 2012 stava suonando e intrattenendo i passeggeri durante la cena. Quando, a naufragio avanzato, finalmente fu dato l'ordine di abbandonare l'imbarcazione, la nave era già pericolosamente piegata su di un lato e parte delle scialuppe non erano più utilizzabili: Giuseppe decise di lasciare ad un bambino il posto sulla scialuppa che era destinato a lui. Ha pagato questa scelta con la sua vita: il suo corpo fu ritrovato il 22 marzo 2012, due mesi dopo il naufragio. "Non ce la faccio - spiega Antonio Nisita, insegnante di Portici  promotore della petizione lanciata su Change.org - a vedere Schettino distribuire autografi e tenere lezioni nelle università mentre dello sfortunato ma eroico Giuseppe Girolamo nessuno parla". 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità