QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 17°31° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
martedì 18 giugno 2019

Attualità giovedì 21 marzo 2019 ore 15:34

Navi da crociera, tour operator a caccia di novità

Una nave da crociera (Foto di repertorio)

Nell'ambito del progetto Itinera, i tour operatori e una blogger hanno potuto scoprire nuove mete turistiche, tra storia e cantine



PIOMBINO — Si è appena concluso un educational tour, promosso dalla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, che ha portato operatori economici italiani e stranieri del settore turistico, in particolare del crocierismo, alla scoperta di luoghi suggestivi da far conoscere ai turisti in sosta nei porti di Livorno, Piombino e quelli della costa maremmana.

Il programma è stato all'insegna delle cantine e del turismo esperienziale. Sono partiti dalla Rocca di san Silvestro e dal Parco Archeominerario per approdare alla Rocca di Frassinello, cantina progettata dall’archistar Renzo Piano. Dopo una giornata tra Orbetello e l’Argentario, il drappello di operatori è approdato, mercoledì 20 Marzo, a Livorno dove, grazie a coop Itinera, Fabrizio Ottone, Associazione Guide labroniche, ha accompagnato gli operatori in battello lungo i Fossi medicei con tappa finale al Mercato delle Vettovaglie.

Il percorso rientra nel progetto europeo ItinERA – Itineraires ecologistiques, che coinvolge la Toscana, rappresentata dalla Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, Sardegna, Liguria, Corsica e Regione del Var. Punta a creare una rete e sviluppare itinerari comuni tra le diverse mete turistiche. L’idea rivoluzionaria di fondo è rivolgersi allo stesso pubblico proponendo percorsi condivisi tra più territori, anziché farsi concorrenza l’uno con gli altri. Gli itinerari si rivolgono al crocierismo di nicchia, dedicati a temi specifici come l’enogastronomia di qualità e la valorizzazione del patrimonio archeologico e culturale. Altra caratteristica di Itinera è quella di coinvolgere nelle attività soggetti privati protagonisti ognuno di eccellenze territoriali, e mendiante il dialogo tra pubblico e privato arrivare a definire proposte innovative. Itinerari che, rivolti ad un turismo di qualità, hanno un occhio privilegiato verso l’ecoturismo e che raccontano storie legate al vino, agli Etruschi, ad altri popoli antichi del Mediterraneo e all’enogastronomia, spostandosi da una destinazione all’altra.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità