QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 20°21° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
lunedì 23 settembre 2019

Attualità mercoledì 29 ottobre 2014 ore 14:25

Tirrenica, Rossi chiede l'impegno del governo

Approvata in consiglio regionale una mozione presentata dal presidente. "Attendiamo quest'opera dal 1960. Sul pedaggio tutelare i residenti"



FIRENZE — "La mancanza della Tirrenica comporta una condanna della costa ad una condizione di marginalità e di non sviluppo. Quindi, se si vuole riqualificare la variante Aurelia lo si faccia in modo adeguato con un'ampiezza del sedime autostradale con le banchine, con gli ingressi e le uscite che siano adeguate, di tipo autostradale".

Lo ha detto il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi annunciando la presentazione di una mozione sul tema in Consiglio regionale. La mozione è stata poi approvata a maggioranza.

Quanto al tracciato e alle ipotesi di pedaggio, Rossi ha ribadito la necessità di tutelare la popolazione residente. "Se dopo Fonteblanda si vuole realizzare un'autostrada - ha spiegato - si tenga conto che l'autostrada deve sollevare dal pagamento del pedaggio i residenti per almeno 40 chilometri perché lo avevamo già scritto nell'accordo col governo Monti".

Il testo della mozione impegna il Governo a produrre dunque "precisi atti formali" sulla realizzazione dell'autostrada Tirrenica e a spiegare "quale proposta alternativa offre l'attuale concessionario, quali sono gli atti immediati per evitare che si ricorra alla rescissione in danno della concessione e quali azioni prendere per assicurare, nel rispetto dell'accordo di programma quadro sottoscritto solo due mesi fa da Governo e Regione, il collegamento tra l'asse autostradale e il nodo logistico di Piombino".

La mozione chiede, infine, che nel caso non venga realizzata l'autostrada Tirrenica, "si tolga quella vergogna di 50 centesimi che si deve pagare come un balzello, all'altezza del casello di Vada".

Guarda la dichiarazione integrale del presidente della Regione Enrico Rossi

Dichiarazione di Enrico Rossi


Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità