QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 18° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
lunedì 24 febbraio 2020

Cronaca giovedì 27 agosto 2015 ore 12:51

Due ferrovieri aggrediti in poche ore

Un capotreno e un addetto in stazione, sono stati picchiati al momento della richiesta di esibire il biglietto. Il primo a Firenze l'altro a Campiglia



TOSCANA — A rendere noti i fatti sono state le Ferrovie dello Stato che hanno denunciato i due aggressori. 

Nella serata di ieri, alla stazione di Firenze Santa Maria Novella, un ferroviere addetto al controllo dell'accesso ai binari è stato preso per il collo e colpito più volte da un viaggiatore straniero poi fermato dalla polizia ferroviaria. Il ferroviere è stato medicato al pronto soccorso.

Questa mattina a Campiglia a bordo del treno regionale 2337 Pisa-Roma di Trenitalia, un passeggero alla richiesta di esibire il biglietto ha reagito violentemente colpendo il capotreno dandosi poi alla fuga. 

Il capotreno ha chiesto l'intervento dei carabinieri. Il treno è ripartito con un ritardo di circa 45 minuti. Il capotreno ha proseguito il servizio sino a Grosseto dove è stato sostituito e accompagnato al pronto soccorso.



Tag

Coronavirus, l'appello di Burioni: «In Italia serve unica catena di comando»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità