Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:55 METEO:GROSSETO22°35°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La telefonata tra Trump e Robert Kennedy Jr finisce in Rete: vaccini, corteggiamenti (e Biden)
La telefonata tra Trump e Robert Kennedy Jr finisce in Rete: vaccini, corteggiamenti (e Biden)

Attualità martedì 19 agosto 2014 ore 16:24

Fare i jeans in Maghreb, tanti anche i Grossetani

Si tratta di una parte dei lavoratori che facevano parte della piccola filiera del jeans nata a Grosseto e poi nel tempo dissolta



GROSSETO — Sempre più spesso gli imprenditori italiani si trovano, a causa della crisi, senza lavoro. E sempre più spesso guardano all’estero come al luogo in cui mettere a frutto abilità e competenze acquisite negli anni. 

"La stessa provincia di Grosseto non è stata immune dal fenomeno – ha dichiarato Renzo Alessandri, direttore provinciale Cna - una parte dei lavoratori che facevano parte della piccola filiera del jeans nata a Grosseto e poi nel tempo dissolta, ha messo a frutto la propria esperienza professionale nei paesi del Maghreb: operando il controllo di qualità o collaborando con le aziende nate in loco".

"A cinquanta, massimo a sessant’anni, l’emigrato di un tempo tornava al paese di origine. Se poi aveva fatto fortuna e messo un po’ di soldi da parte tornava per comprare la casa dove era nato e, magari, un pezzetto di terra attorno – prosegue Alessandri - Oggi, alla stessa età, si rischia di compiere il percorso inverso andando a vivere all’estero, come dimostra una ricerca del Centro studi Cna dedicata alle “nuove emigrazioni”.

Negli anni della crisi, tra il 2007 e il 2013, dall’Italia sono emigrate all’estero circa 620mila persone: il doppio del flusso registrato nei sette anni precedenti.

Solo nel 2013 hanno lasciato il Paese più di 125mila cittadini in età adulta: l’equivalente degli abitanti della Val d’Aosta o di una città come Pescara


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per 4 fine settimana si è svolto il raduno fra interventi, video, interviste e musica. Battesimo di 122 nuovi fedeli per immersione totale in acqua
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità