QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi -5°9° 
Domani -5°7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
martedì 11 dicembre 2018

Attualità giovedì 28 agosto 2014 ore 19:14

Solmine, Bramerini: "Da Regione presidio costante"

L'assessore regionale all'ambiente Anna Rita Bramerini respinge le accuse mosse dal Forum Ambientalista riguardo l'inchiesta aperta



SCARLINO — "La Regione Toscana nell'ambito delle sue competenze ha sempre presidiato la questione della Nuova Solmine con attenzione e puntualita'. E' stata sempre presente, mai silenziosa". L'assessore regionale all'ambiente Anna Rita Bramerini respinge le accuse mosse dal Forum Ambientalista riguardo l'inchiesta aperta dalla magistratura di Grosseto sulle emissioni di anidride solforosa e ossidi di azoto dell'azienda di Scarlino. "L'Autorizzazione integrata ambientale e' gestita e regolata dal Ministero dell'Ambiente - precisa Bramerini  - ma la Regione, che partecipa con un suo rappresentante al Gruppo Istruttore della Commissione Aia -Ippc ministeriale, ha sempre espresso parere negativo sulle varie richieste di proroga da parte della Solmine, pur cosapevole che è un'azienda importante per tutto il nostro territorio, così come si è opposta alla richiesta di gestire le ceneri di pirite come sottoprodotto. Va da sè che in quanto Regione, pur in tempi di crisi, - ha concluso Bramerini - abbiamo il compito di stimolare quelle aziende che per il loro processo produttivo hanno impatti particolari sull'ambiente, a mantenere l'equilibrio fra questo e la loro attività di impresa che è naturalmente legata all'occupazione, a maggior ragione se si tratta di aziende la cui presenza riveste un ruolo importante sul territorio".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca