Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:53 METEO:GROSSETO12°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità giovedì 16 luglio 2015 ore 11:57

Siena e Grosseto, team perfetto nella sanità

Effettuato alle Scotte in collaborazione con il reparto di pediatria grossetano il primo intervento in Toscana di chirurgia laparoscopica



SIENA — L'intervento è durato circa cinque ore, è uno dei pochi in Italia di chirurgia pediatrica laparoscopica con asportazione di cisti del coledoco che ostruiva il condotto biliare di collegamento con il fegato su una bimba di 2 anni. 

Una malformazione congenita molto grave che spiega il professor Mario Messina, direttore del reparto Chirurgia pediatrica dell'azienda ospedaliera "colpisce un bimbo ogni 40mila nuovi nati e puo' essere molto pericolosa perche' la cisti che ostruisce il coledoco blocca di fatto il condotto biliare tra cistifellea e fegato e puo' provocare anche cirrosi epatica e, successivamente, se non diagnosticata in tempo, trasformarsi in tumore". 

Il caso era stato segnalato dai medici dell'ospedale di Grosseto " con il quali - sottolinea Messina- per casi complessi c'e' grande collaborazione. Dopo avere studiato il caso abbiamo scelto la via laparoscopica effettuando l'intervento attraverso quattro piccoli fori nell'addome. Abbiamo asportato il coledoco e la cistifellea - aggiunge Messina - e ricostruito le vie biliari utilizzando una parte di intestino che e' stato prima tirato fuori dall'addome, misurato, tagliato, richiuso e reinserito nell'addome per sostituire il coledoco".

L'utilizzo della tecnica laparoscopica ha permesso di ridurre al minimo le complicanze post-operatorie, il dolore e il rischio di infezioni la bambina che, dopo solo cinque giorni di degenza, è ritornata a casa a Grosseto, ha ricominciato a mangiare e l'apparato digerente funziona".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Drammatico il bollettino dei decessi che registra 14 morti in 6 province toscane. Stabili i pazienti in terapia intensiva, calano i ricoveri ordinari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità