QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 10° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità martedì 27 giugno 2017 ore 15:20

Le sagre attente all'ambiente

L'assessore Emiliano Rabazzi

L'estate entra nel vivo. Fino a settembre eventi ed ecofeste, mostre, degustazioni e spettacoli. Tutto in chiave green



ROCCASTRADA — L’estate entra nel vivo con un ricco programma di eventi promossi dalle associazioni e alcuni appuntamenti organizzati dall’amministrazione comunale. Il calendario unico, giunto alla sua terza edizione, comprende anche otto ecofeste, due in più rispetto allo scorso anno, e consolida la sensibilità verso l’ambiente con l’utilizzo di materiale biodegradabile e la raccolta differenziata dei rifiuti prodotti durante le manifestazioni.

Il calendario “…a Roccastrada d’estate” proporrà, fino al mese di settembre, numerosi appuntamenti a Roccastrada e nelle diverse frazioni, con sagre dedicate ai sapori tipici del territorio, mostre di pittura e scultura, spettacoli teatrali e musicali, omaggi alle tradizioni popolari e la rievocazione storica ‘Medioevo nel Borgo’, in programma a Roccatederighi dal 4 al 6 agosto. Dal 4 luglio al 3 agosto, inoltre, ogni martedì e giovedì, dalle 9 alle 13, la biblioteca comunale ‘A. Gamberi’ si sposterà al Parco del Chiusone per la consultazione e il prestito di libri con il Bibliopark. La struttura comunale gestita dal Coeso Sds proporrà anche iniziative ‘a misura di bambino’ con i laboratori ‘Io e la biblioteca’, ogni martedì e giovedì, dalle 10 alle 12, per stimolare la creatività dei più piccoli e il loro modo di vivere il Bibliopark e la sede di piazza Dante Alighieri.

Le ecofeste si apriranno con la Sagra degli Strozzapreti, in programma a Sticciano Scalo dal 7 al 9 luglio e dal 14 al 16 luglio, e continueranno con la Trebbiatura nell’Aia a Roccastrada, dal 21 al 23 luglio; la Sagra della Ribollita a Ribolla, dal 21 al 23 luglio e dal 27 al 30 luglio e la Sagra della Patata a Roccastrada, dal 28 al 30 luglio. Nel mese di agosto le ecofeste riprenderanno con la Sagra del Maccherone a Sassofortino, dal 4 al 15 agosto; la Sagra del Porcino aRoccastrada, dall’11 al 15 agosto e dal 18 al 20 agosto e la terza edizione di Stradelli, in programma domenica 27 agosto fra Sassofortino e Roccatederighi. A chiudere le iniziative ecoattente sarà il Settembre Roccastradino, in programma dal 1 al 10 settembre.

“L’estate a Roccastrada e nelle diverse frazioni - afferma Emiliano Rabazzi, assessore alla cultura e all’ambiente di Roccastrada - torna ad animarsi grazie a un ricco cartellone di appuntamenti che comprenderà iniziative promosse dal Comune e altre che sosterremo ma che sono organizzate dalle nostre associazioni, sempre più attente alla tutela dell’ambiente come risorsa da valorizzare e preservare guardando al futuro. A tutte loro va il ringraziamento dell’amministrazione comunale, sia per la collaborazione mostrata nella predisposizione di un calendario unico che per la crescita delle feste ecoattente. Il loro aumento di anno in anno conferma la sensibilità delle associazioni e dei volontari che rendono possibili le manifestazioni e rappresenta un esempio sempre più virtuoso per tutti i cittadini e un’occasione per portare avanti concretamente l’impegno del Comune per una corretta gestione dei rifiuti e una crescente raccolta differenziata”. 



Tag

Mes, Lucidi annuncia voto in dissenso, contestato dalla ex-M5s Nugnes e dai compagni di gruppo

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità