QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
mercoledì 11 dicembre 2019

Cronaca martedì 11 ottobre 2016 ore 17:22

Quando le avances diventano minacce

Non avrebbe più dovuto avvicinarsi a lei, ma un 50enne non aveva alcuna intenzione di lasciar stare una 24enne orbetellana



ORBETELLO — I carabinieri della compagnia di Orbetello hanno arrestato un 50enne per il reato di stalking. 

L'uomo da tempo aveva iniziato a fare delle avance a una giovane 24enne di Orbetello, diventanti assillante. Risale a settembre la denuncia della ragazza ai carabinieri del comando orbetellano, nella quale racconta di essere stata pedinata, minacciata, ingiuriata e picchiata dall'uomo. Il 50enne aveva anche minacciato il fidanzato della ragazza con un tondino di ferro che portava sempre con sé. 

Lui non doveva più avvicinarsi a lei secondo la misura cautelare emessa, ma l'uomo si è presentato sotto casa sua minacciandola ancora una volta. 

A questo punto sono scattate le manette. Ora il 50enne si trova nel carcere di Grosseto a disposizione dell'autorità giudiziaria.



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità