QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 15°17° 
Domani 14°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
sabato 21 settembre 2019

Attualità martedì 22 dicembre 2015 ore 09:00

Disfida della Pagnottella, l'edizione 2015

Alla prime tre classificate verrà assegnato un premio, mentre la migliore in assoluto riceverà la “Pagnottella d’Oro”; che cominci la sfida



MONTE ARGENTARIO — Momento di gloria per le casalinghe ed i casalinghi di Porto Santo Stefano che martedì 22 dicembre a partire dalle ore 16 si sfideranno sotto Liglu del Pozzarello a colpi di pagnottella. 

Chi avrà preparato la pagnottella più buona, ne vincerà una d’oro, realizzata da una gioielleria locale. Come tutti qui sanno, la pagnottella è il dolce tipico del Natale santostefanese, la cui ricetta, anche se rivista, corretta ed arricchita negli ingredienti, si tramanda da generazioni. E, per non far perdere questo patrimonio gastronomico ma anche culturale, la condotta Slow Food Argentario ha indetto la “Disfida della Pagnottella 2015” alla quale possono partecipare gratuitamente tutti coloro che hanno presentato la domanda presso gli esercizi commerciali aderenti, ad eccezione di cuochi, ristoratori, pasticceri e tutti i professionisti del settore dolciario.

La pagnottella dovrà essere di almeno 300 grammi e sulla confezione dovranno essere indicati gli ingredienti per ottimizzare il lavoro della giuria nominata dal fiduciario della condotta Slow Food Argentario e che sarà composta da esperti pasticceri, conoscitori della tradizione locale e golosi di chiara fama. La stessa giuria valuterà i dolci sulla base del migliore aspetto, profumo ed aroma, consistenza al taglio, migliore degustazione ed uso degli ingredienti. Alla prime tre classificate verrà assegnato un premio, mentre la migliore in assoluto riceverà la “Pagnottella d’Oro”.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità