QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 18°21° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
domenica 20 ottobre 2019

Attualità mercoledì 25 gennaio 2017 ore 13:04

I templi del vino sulla strada di Monteregio

Rocca di Frassinello

Riconoscimento al progetto Wine Architecture della Regione Toscana che coinvolge in Maremma le aziende vitivinicole Rocca di Frassinello e Le Mortelle



MASSA MARITTIMA — Il Touring Club ha premiato le eccellenze locali che si sono distinte per un particolare merito. La scelta è ricaduta nell'ambito del progetto Wine Architecture, realizzato dalla Regione Toscana con la Federazione delle strade del vino di Toscana, la Strada del vino e dei sapori Monteregio di Massa Marittima e le aziende vitivinicole coinvolte. Si tratta di un circuito di 14 cantine d'autore e di design, firmate da grandi maestri dell'architettura contemporanea, e tra queste ben due si trovano in Maremma: Rocca di Frassinello a Giuncarico, Gavorrano, opera dell'architetto Renzo Piano, e Le Mortelle, a Tirli, Castiglione della Pescaia, opera di Studio Idea Firenze e di proprietà della famiglia Antinori. 

La cerimonia di premiazione si terrà sabato 18 febbraio proprio a Rocca di Frassinello, grande progetto concepito in joint-venture con Domaines Baron de Rothschild-Lafite, dove si producono vini di taglio internazionale con uvaggio di Merlot, Cabernet Sauvignon e Sangiovese. 

Rocca di Frassinello e Le Mortelle, rientrando a buon titolo all'interno del progetto Wine Architecture, sono due culle d'eccellenza in Maremma dove il vino viene conservato in strutture di pregio, tra bioarchitettura e nuove tecnologie di costruzione e produzione, pensate da importanti archistar italiani e stranieri.



Tag

Centrodestra in piazza San Giovanni: i momenti salienti della giornata

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità