QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 13°23° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
mercoledì 16 ottobre 2019

Attualità lunedì 14 novembre 2016 ore 17:42

In mano al presidente di Sei tutte le deleghe

Dopo le dimissioni del consigliere Marco Buzzichelli e dell'ad Eros Organni, a pochi giorni dalla chiusura dell'inchiesta sullo scandalo rifiuti



GROSSETO — Sei Toscana ha fatto sapere che sono pervenute al Consiglio di amministrazione le dimissioni del consigliere Marco Buzzichelli e dell’amministratore delegato Eros Organni. 

La decisione arriva a pochi giorni dalla chiusura dell'inchiesta sulla gara di appalto della gestione ventennale dei rifiuti per le province di Grosseto, Siena e Arezzo (leggi gli articoli consigliati per saperne di più) comprese nell'Ato Sud.

"Questa mattina il Consiglio di amministrazione, - si legge in una nota di Sei Toscana - dopo aver preso atto delle dimissioni presentate, ha conferito le deleghe e le procure protempore a Roberto Paolini, nominato presidente di Sei Toscana lo scorso 19 maggio, adottando in tal modo tutti i provvedimenti necessari a garantire l’operatività dell’azienda". 

L'azienda, inoltre, nella stessa nota ha sottolineato che non è mai stata messa in discussione la continuità dei servizi quotidiani di spazzamento e raccolta rifiuti.



Tag

Renzi e Salvini d'accordo su Raggi: «Vada a casa»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità