Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:58 METEO:GROSSETO17°24°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro la prima linea di Kherson, tra carri armati distrutti, morti e russi in fuga

Attualità venerdì 24 febbraio 2017 ore 19:14

"Frutto xenofobia non si parli di goliardate"

Enrico Rossi

A dirlo è il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi che a espresso la sua indignazione per quanto accaduto alla Lidl di Follonica



FOLLONICA — "Quello che è successo a alle due donne rom a Follonica è gravissimo e deve essere condannato fermamente, come ha fatto la stessa azienda". 

Il presidente della Regione, Enrico Rossi, ha espresso la sua indignazione per l'episodio accaduto nella cittadina toscana, che ha visto due dipendenti di un supermercato chiudere le due donne in un gabbiotto per la raccolta di cartone.

"La nostra Costituzione dice che la libertà personale è inviolabile e la nostra civiltà insegna il rispetto per ogni individuo. - ha aggiunto Rossi - Per questo quanto accaduto non va minimizzato e per questo suonano indecenti le parole di Salvini, ormai perso nella sua corsa verso la totale negazione dei valori della nostra democrazia" (leggi gli articoli correlati).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La soglia di riferimento dei contagi giornalieri ha superato quota 200 nelle ultime 24 ore. Nei giorni scorsi il trend era inferiore ai 100 casi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cultura