QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 18°21° 
Domani 15°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
domenica 22 settembre 2019

Cronaca venerdì 04 novembre 2016 ore 17:05

"Dammi i soldi o racconto lo scandalo"

Foto d'archivio

Questo il ricatto di due ragazze che, dopo le prestazioni sessuali a pagamento, si facevano sganciare altri soldi per finte interruzioni di gravidanza



FOLLONICA — I carabinieri della compagnia di Follonica hanno arrestato due giovani romene per il reato di estorsione aggravata continuata in concorso. 

Le due offrivano prestazioni sessuali a pagamento ad anziani, poi chiedevano loro denaro fingendo di dover far fronte ad interruzioni di gravidanza, arrivando a minacciare le loro vittime di avvertire i parenti.

Il raggiro, in un caso, ha fruttato alle due oltre 5mila euro.



Tag

Virginia Saba, la fidanzata di Di Maio, ai giornalisti: «Ad agosto dovevate riposare, non lavorare»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità