comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 22°32° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
domenica 12 luglio 2020
corriere tv
Coronavirus, Ascierto: «Per il vaccino tempi lunghi»

Attualità sabato 31 dicembre 2016 ore 11:00

Ecco il nuovo distretto e la Casa della salute

L'inaugurazione (Foto: Comune di Follonica)

La sede è stata realizzata ampliando il vecchio edificio e ristrutturando la parte esistente, un investimento di circa 3 milioni di euro.



FOLLONICA — Inaugurata la nuova sede del distretto socio-sanitario di Follonica e la Casa della salute, realizzata al suo interno, nei locali dell’ex punto di primo soccorso. Al taglio del nastro, era presente il sindaco di Follonica Andrea Benini, insieme agli amministratori locali, ai sindaci della zona, al presidente della Conferenza aziendale dei sindaci e della Società della salute Colline Metallifere Giacomo Termine, ai vertici aziendali e della Zona-distretto.

“Con il completamento dei lavori – ha dichiarato il direttore generale della Asl sud est, Enrico Desideri – la città e il suo comprensorio hanno a disposizione una sede dei servizi sanitari, sociali e amministrativi completamente rinnovata e ancora più rispondente alle esigenze dei cittadini. La Casa della salute, in particolare, è un traguardo importante: la sua realizzazione, oltre a rispettare gli impegni dei Patti territoriali, rappresenta il fulcro dell'integrazione tra ospedale e territorio, attraverso il ruolo dei medici di famiglia, veri e propri padroni di casa, che ci tengo a ringraziare per la loro proficua collaborazione”.

Nelle Case della salute, infatti, i cittadini hanno a disposizione servizi socio-sanitari di base, concentrati in una unica sede e integrati tra di loro, cui possono rivolgersi con la certezza di una risposta competente ed appropriata per bisogni di salute e di assistenza: visite dal medico o pediatra di famiglia, ambulatorio infermieristico, attività amministrative e sociali, ambulatori specialistici. Al momento, in provincia di Grosseto sono state aperte quella di Manciano, di Pitigliano e di Castel del Piano, con organizzazioni leggermente diverse.

A Follonica la Casa della salute è composta da più ambulatori, dove avranno la propria sede di lavoro un gruppo di professionisti, organizzati in modo da garantire la presa in carico globale della persona, la continuità assistenziale ospedale-territorio e l'integrazione tra assistenza sanitaria e sociale. In particolare, medici e pediatri di famiglia, infermieri, assistenti sociali, personale amministrativo. Le attività si integrano con gli altri servizi di assistenza primaria presenti al Distretto, come gli ambulatori specialistici, la riabilitazione, la salute mentale per adulti e per minori, il consultorio.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità