Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:14 METEO:GROSSETO16°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
sabato 17 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità giovedì 01 aprile 2021 ore 20:00

Turismo e isole Covid free, alla ricerca di soluzioni

Ieri sera a “Porta a Porta” ne hanno parlato i governatori del Veneto e della Campania. Citate Eolie, Canarie, Ischia ma nessun riferimento all'Elba



ROMA — Il turismo e tutto il suo indotto è il comparto più penalizzato dall'emergenza pandemia. Parlando di vaccinazioni anti-Covid e viaggi all'estero, ed ieri sera Bruno Vespa a "Porta a Porta" ha affrontato il tema della crisi del turismo con particolare riferimento alle isole estere ed italiane.

Nello studio di Rai1, in collegamento con vari ospiti tra i quali il presidente della regione Veneto Luca Zaia  e delle Campania Vincenzo de Luca,  si è parlato della possibilità del turismo dall'estero in Italia e nei paesi europei nel periodo pasquale evidenziando buone presenze sull'isola spagnola di Palma di Maiorca mentre l'isola di Tenerife si trova ancora in difficoltà.

E proprio sulla situazione di Tenerife, che appartiene alle Canarie, QUInews Elba ha raccolto la testimonianza di un imprenditore toscano che sull' isola ha creato un brand di negozi monomarca, simile a quello elbano di Acqua dell'Elba. Abbiamo parlato con Antonio Degortes amministratore di Agua de Tenerife azienda con sede a Castiglione della Pescaia. "Sull'isola di Tenerife fino ad un anno e mezzo fa avevamo cinque negozi poi ridotti a tre ma da marzo 2020 i nostri negozi sono chiusi a causa della crisi del turismo derivata dalla pandemia. Ora sappiamo che sono previsti arrivi durante il periodo pasquale ma per una settimana per noi non vale la pena riaprire - precisa Degortes - Abbiamo licenziato i dipendenti e stiamo valutando se aprire o no nei prossimi mesi. Stiamo portando avanti il negozio online e abbiamo dei corner sulla costa toscana ma è tutta un'altra cosa poter essere sul posto ed intercettare i flussi di turismo che purtroppo nell'ultimo anno è mancato". 

Durante la trasmissione si è parlato anche di isole Covid free e dell'importanza di creare zone sicure attraverso le vaccinazioni nel comprato turistico. Molti i riferimenti sia alle isole lagunari di Venezia che alle isole della Campania ma dell'Elba, la terza isola più grande d'Italia e la più grande delle piccole isole italiane, i milioni di telespettatori di "Porta a Porta" non hanno sentito alcun riferimento.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 16 i positivi riconducibili tutti ad un compleanno al quale hanno partecipato alcuni adolescenti. Il sindaco Marcello Giuntini: "Irresponsabili"
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità