comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:59 METEO:GROSSETO14°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Med 2020: l'intervento di Paolo Gentiloni alla Conferenza promossa dal Ministero degli Esteri e dall'ISPI - La diretta video

Attualità giovedì 12 novembre 2020 ore 14:15

Isola del Giglio, 1 nuovo caso di Covid, 6 guariti

laboratorio analisi tamponi covid
Laboratorio analisi tamponi Covid (foto di repertorio)

Il numero delle persone positive scende a 23. Maggiori controlli allo sbarco dei traghetti e raccomandazioni del sindaco sulle regole da seguire



ISOLA DEL GIGLIO — All'Isola del Giglio si registrano altri 6 guariti  dal Covid-19 ma è stato registrato un nuovo caso positivo per contatto.  Si tratta di una donna che era già in isolamento da tempo. Attualmente quindi i casi positivi sull'Isola scendono a 23.

"Quindi, una curva in discesa, perlomeno per l’Isola del Giglio, grazie anche all’impegno di tutti e soprattutto, finalmente, dei diretti interessati e dei contatti avuti con loro. - ha dichiarato il sindaco Sergio Ortelli - Anche i Dpcm, che via via hanno stretto le maglie sulle possibilità di assembramento, hanno contribuito al raggiungimento di questo miglioramento generale. Il rallentamento nei contagi è imputabile anche al grande numero di test effettuati ed a una nuova riorganizzazione dei dipartimenti della Asl perché la situazione mettendo a dura prova i laboratori della terraferma". 

"Spesso ci confrontiamo con alcuni disallineamenti del sistema regionale rispetto alla realtà che monitoriamo con un controllo minuzioso, minuto per minuto, - ha spiegato il sindaco - ma cerchiamo di offrire alla cittadinanza una situazione il più possibile reale".

Il sindaco ha poi spiegato che nel pomeriggio di ieri, 11 novembre, si è riunito da remoto il vertice della Protezione Civile comunale per l’esame del contesto dopo l’inasprirsi delle restrizioni nella nostra regione. Il Sindaco ha introdotto i temi essenziali sui quali rivolgere, l’attenzione. 

"La Toscana è diventata area arancione - ha detto il sindaco - e arriva subito un sollecito da parte del Viminale: le Forze dell’Ordine devono incrementare i controlli in ossequio alle prescrizioni enunciate dal Dpcm a partire dallo sbarco dei traghetti con il controllo più puntuale degli arrivi. L’unità di crisi ha reputato, anche se la raccomandazione è di spostarsi il meno possibile, di non indicare variazioni ai collegamenti marittimi. Pertanto, per il momento, rimarranno in vigore gli attuali orari". 

Il sindaco ha inoltre fatto notare ai presenti che si registrano notevoli ritardi nella consegna dei decreti di quarantena anche per gli attestati di guarigione. Si farà quindi portavoce presso i suoi riferimenti di questa situazione che provoca disagi ai cittadini. Infine, invita tutti a farsi portavoce delle raccomandazioni ingenerale ma in particolare sui comportamenti in piazza e soprattutto nelle abitazioni private dove il contagio si sviluppa più facilmente.

Infine il sindaco Ortelli ha invitato tutti al rispetto delle regole per evitare il rischio contagio.



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca