QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 13°14° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
venerdì 18 ottobre 2019

Politica sabato 21 febbraio 2015 ore 11:40

Donzelli:"Rossi difende inceneritore e non salute"

Lo ha detto il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia e candidato governatore incontrando cittadini e lavoratori dell'area industriale del Casone



GROSSETO — "Spulceremo i nomi all'interno della società dell'inceneritore per capire i motivi dell'ostinazione di Rossi e del Pd - ha detto Giovanni Donzelli -  nel difendere l'impianto anziché la salute dei cittadini. Di fronte a una gestione scellerata di un'area che sarebbe stata da tutelare - spiega - è giusto che le istituzioni responsabili di omissione di controllo su una serie infinita di agenti e sostanze inquinanti si prendano le proprie responsabilità e ne rispondano davanti ai cittadini. All'inizio il mercurio, poi la diossina, adesso il cromo: la Regione e la Provincia prima si sono coperte gli occhi facendo finta di verificare sulle sostanze inquinanti che venivano riversate al Casone di Scarlino". 

Donzelli ha incontrato anche il presidente di Latte Maremma, Fabrizio Tistarelli: "E' necessario valorizzare il latte toscano - ha detto Donzelli - e l'esempio di Latte Maremma mostra come sia possibile avere gli allevatori nel ruolo di imprenditori che gestiscono la centrale: è una realtà che punta su qualità, km 0 e innovazione. Chi ha a cuore il nostro territorio dovrebbe cercare di sostenere gli allevatori nel diventare proprietari anche della Mukki e rendere così più facile e naturale la creazione, dal giorno dopo, di un polo toscano del latte"



Tag

Assenteisti a Catania: il badge timbrato da ragazzini ripresi in video, 48 indagati

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità