Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:GROSSETO10°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
giovedì 09 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Wertmüller festeggiò da Fazio l'Oscar alla carriera

Attualità giovedì 04 dicembre 2014 ore 07:55

Concordia, Schettino verrà risentito l'11 dicembre

Il presidente ha incaricato il pm di fare un ingrandimento del video, nel quale l'ex comandante non si è riconosciuto e ha aggiornato l'interrogatorio



GROSSETO — Francesco Schettino non si è riconosciuto nel video che mostra un uomo in giacca e cravatta che gli assomiglierebbe mentre al ponte 3 della Concordia, inclinata, stanno lasciando la Concordia equipaggio e passeggeri su una scialuppa. "Se indossa una giacca, non sono io. Se è una giacca a vento tipo slam, sì", ha detto Schettino al pm dicendo di non riconoscersi in quella figura. "Se ci sono delle stellette non è la mia giacca", ha aggiunto riferendosi a due punti lucenti visibili sul capo di abbigliamento.

Ancora lunga la testimonianza dell'ex comandante: "Se fossi restato al ponte 11 sarei rimasto fino all'ultimo sulla nave, ma dovetti andare in cabina al ponte 8 a prendere la radio e per farlo dovetti camminare con un piede sul pavimento e l'altro sulla parete perciò non potevo andare sull'altro lato, la nave era inclinata". 

 Inoltre, sulla situazione a bordo intorno a mezzanotte Schettino ha anche detto: "A me avevano detto che c'erano 300 persone alla reception" delle oltre 4.200 sulla nave.

Il presidente Giovanni Puliatti ha incaricato il pm di fare un ingrandimento del video e ha aggiornato l'interrogatorio all'11 dicembre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oltre la metà dei positivi emersi nelle ultime 24 ore si concentra nel capoluogo. Oggi non si registrano ulteriori vittime. Ecco i dati in dettaglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS