comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 20°29° 
Domani 17°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
giovedì 02 luglio 2020
corriere tv
Muore Georg Ratzinger, fratello del Papa emerito

Politica domenica 20 marzo 2016 ore 15:54

Il centrosinistra chiede il bis

Insieme per Castiglione conferma il secondo mandato dell'attuale sindaco Farnetani. La squadra, però, sarà rinnovata



CASTIGLIONE DELLA PESCAIA — La coalizione di centrosinistra castiglionese, composta dal Partito Democratico, Partito Socialista, Rifondazione Comunista-Possibile e Obiettivo Castiglione, conferma la piena fiducia al sindaco uscente Giancarlo Farnetani, per la ricandidatura alla guida del Comune per il prossimo quinquennio.

“Sono orgoglioso della fiducia che i partiti di centrosinistra hanno riposto nella mia persona - afferma il sindaco Farnetani - e sono pronto per portare in fondo l’azione di rilancio dell’economia locale e del territorio nei prossimi cinque anni. La coalizione ha funzionato, per la prima volta un’amministrazione a Castiglione della Pescaia è rimasta invariata per tutta la durata della legislatura, sia come membri di giunta che come deleghe, segno di una buona intesa e capacità di lavorare in team. La nuova squadra verrà selezionata per garantire insieme continuità e rinnovamento, e la lista sarà composta per una metà da elementi nuovi, anche provenienti dalla società civile. Sarà l’occasione per una campagna di ascolto che ci aiuti a mettere a punto il programma per questo secondo mandato. Di sicuro, oggi, grazie all'esperienza maturata nel quinquennio amministrativo – conclude Farnetani - riusciremo meglio ad individuare le priorità e le possibilità di sviluppo del nostro territorio”.

Confermando la fiducia a Giancarlo Farnetani, il centrosinistra castiglionese si candida così a continuare nel governo del territorio.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità