comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:GROSSETO12°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
mercoledì 20 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Segre: «Le parole di Salvini? Sono scaramantica, mi allungano la vita»

Politica domenica 10 gennaio 2021 ore 14:19

"Le mareggiate hanno danneggiato anche costa est"

Un tratto del litorale di Costa Est (Foto di archivio)

Lo ha sottolineato il coordinatore di Forza Italia Davide Anselmi, criticando il recente sopralluogo dell'assessore Marras limitato a Follonica



PIOMBINO — L'assessore regionale Leonardo Marras nei giorni scorsi si è recato a Follonica per un sopralluogo dei danni verificatisi lo scorso 27 Dicembre sul litorale grossetano.

"Siamo andati a vedere da vicino la spiaggia di Follonica dopo le mareggiate delle ultime settimane: i danni ci sono e sono evidenti. - aveva scritto nei giorni scorsi l'assessore regionale Marras su Facebook - Interverremo proseguendo il progetto già avviato che interessa la parte nord dell’arenile con opere di ripascimento e rinforzo delle scogliere attuali; poi, anche per la parte sud, è in programma un intervento di ripascimento che realizzerà il Comune con risorse regionali" (qui sotto il post).

"Peccato che si scordi che tale tratto è stato danneggiato dal maltempo anche in costa est, ma qua non si è minimamente visto", così il coordinatore comunale di Forza Italia e consigliere del gruppo Noi per Piombino Davide Anselmi che in una nota ha criticato il mancato sopralluogo dell'assessore regionale  anche nella zona di Piombino.

"Il golfo che ha subito i danni interessa Follonica/Scarlino ma comprende, pur trattandosi di province diverse, anche tutta la spiaggia denominata costa est. - ha spiegato Anselmi - In effetti l'assessore la dovrebbe considerare un tutt'uno, essendo un continuum ambientale. Questo anche in un'ottica di programmazione dei necessari interventi, per consentire agli stabilimenti balneari, nessuno escluso, di poter affrontare serenamente la prossima stagione estiva". 

"Pensare a compartimenti stagni suddividendo il tratto follonichese e quello piombinese, non porta ad una soluzione tecnicamente appropriata dell'erosione delle spiagge. - ha commentato - Infine, andrebbe chiesto all'assessore di far sì che vi siano interventi decisivi, non continui ripascimenti che costano molto e durano il tempo di una mareggiata. Sicuramente deve essere difesa la costa con opportuni investimenti della Regione, le barriere soffolte così come le ancora più moderne reef ball, che essendo una barriera permeabile a basso impatto ambientale, è in grado di dissipare l'energia del moto ondoso, favorendo lo scorrimento della sabbia verso la riva". 

Insomma, il coordinatore di Forza Italia chiede un intervento decisivo per la difesa della costa.

"Invitiamo l'assessore a prendere visione dei problemi, evitando gite incomplete. Altrimenti il sentore è quello della propaganda, non di impegni seri volti alla risoluzione dei problemi delle nostre coste", ha concluso.

Siamo andati a vedere da vicino la spiaggia di Follonica dopo le mareggiate delle ultime settimane: i danni ci sono e...

Pubblicato da Leonardo Marras su Giovedì 7 gennaio 2021


Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità