QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 10°12° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
venerdì 15 novembre 2019

Cronaca giovedì 30 maggio 2019 ore 17:00

La banda che in un lampo sradicava le slot

A finire in manette quattro malviventi che in un anno avrebbero messo a segno 14 colpi. I ladri prendevano di mira bar e locali



GROSSETO — Entravano nei locali e in un lampo sradicavano slot machine e cambiamonete, poi le caricavano su mezzi rubati e fuggivano via. La banda specializzata in questo tipo di furti però è stata fermata dai carabinieri di Grosseto. 

Nell'operazione denominata "Jackpot", i militari hanno arrestato quattro moldavi, tutti di età compresa tra i 26 e i 28 anni, accusati di aver effettuato 14 colpi in un anno tutti ai danni di bar e locali nelle province di Siena e Grosseto, e altrettanti furti di mezzi che utilizzavano per trasportare le slot.

Durante le perquisizioni i carabinieri hanno trovato a casa di uno degli indagati 600 monete da uno e due euro. Il valore complessivo della refurtiva ammonta a circa 70.000 euro.



Tag

Sentenza Cucchi, Di Maio: «Salvini dovrebbe scusarsi con la famiglia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità