QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 18° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
lunedì 24 febbraio 2020

Cronaca venerdì 17 febbraio 2017 ore 18:41

Gli ultimi mesi di Anna, strangolata dal marito

E' stata disposta l'autopsia sul corpo di Anna Edwige Costanzo, uccisa dal marito due giorni fa. Indagini sul suo stato di salute



GROSSETO — Le indagini proseguono e di ora in ora il quadro si va sempre più chiaro sull'omicidio di Anna Edwige Costanzo, 68 anni, strangolata dal marito Alberto Novembri, 70 anni, nella loro abitazione di Porto Santo Stefano (vedi gli articoli collegati).

Il pm Maria Navarro ha disposto l'autopsia sul corpo della donna mentre gli investigatori stanno indagando sul suo stato di salute negli ultimi mesi di vita: secondo quando ritportato dall'agenzia Ansa, sembra che la signora soffrisse di depressione.

Gli inquirenti hanno confermato anche la ricostruzione del delitto: l'uomo ha ucciso la moglie mercoledì sera nel corso di una lite strangolandola con un cavo del Pc e poi si è allontanato in preda alla confusione. Tuttavia è riuscito a telefonare a un amico per far ritrovare il cadavere della donna. Il giorno dopo infine, quando è stato fermato su un treno, stava andando a costituirsi.



Tag

Coronavirus, l'appello di Burioni: «In Italia serve unica catena di comando»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità