Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:GROSSETO14°24°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Cronaca sabato 01 gennaio 2022 ore 19:00

Capodanno in piazza, calci e pugni ai poliziotti

Notte di follia nel centro di Grosseto dove un gruppetto di persone ha dato vita ad una colluttazione con le forze dell'ordine impegnate nei controlli



GROSSETO — Notte movimentata a Grosseto dove le forze dell'ordine sono state aggredite da un gruppetto di persone in stato di alterazione alcolica. I poliziotti e i vigili urbani hanno arrestato in flagranza di reato quattro ventenni, di diverse nazionalità, responsabili di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Verso l’una di notte, alle centrali operative sono giunte diverse segnalazioni da parte di cittadini che richiedevano di intervenire per la presenza di alcune persone che discutevano animatamente in via Vinzaglio

Sul posto sono stati trovati alcuni ragazzi in stato di alterazione alcolica ed in possesso di bottiglie di vetro. Il personale stava procedendo ai controlli di rito ed alla identificazione dei soggetti quando i quattro si sono violentemente opposti verbalmente, offendendo e minacciando, e fisicamente, scagliandosi con calci e pugni contro le auto di servizio e gli agenti.

Ne è scaturita una colluttazione a seguito della quale i quattro individui, alcuni dei quali gravati da precedenti specifici, sono stati arrestati e sono stati condotti presso le rispettive abitazioni dove dovranno sottostare agli arresti domiciliari in attesa del processo.

Polizia, carabinieri e guardia di finanza oltre alla polizia municipale di Grosseto erano impegnati nelle piazze del centro storico e nelle vie maggiormente frequentate per la prevenzione del commercio illegale e dell’uso irregolare di fuochi artificiali e per il rispetto delle disposizioni normative volte a prevenire la diffusione del covid-19.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bando di concorso è ancora aperto. Riguarda gli ospedali periferici e prevede incentivi economici e non solo. Tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità