QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 14°19° 
Domani 13°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
martedì 25 settembre 2018

Cronaca venerdì 13 aprile 2018 ore 17:20

Spari dopo la lite, preso l'omicida in fuga

Dopo la fuga a bordo di un'auto durata alcuni chilometri l'omicida è stato bloccato dalle forze dell'ordine. Tra i due feriti una passante



FOLLONICA — E' stato arrestato alle porte di Grosseto l'uomo che ha sparato a tre persone in via Matteotti a Follonica, uccidendone una e ferendo gravemente le altre due. L'assassino era riuscito a fuggire in auto verso Grosseto ma i carabinieri sarebbero riusciti a bloccare la sua vettura alla periferia del capoluogo. L'uomo che ha sparato sarebbe un ristoratore del centro di Follonica.

I due feriti sono stati trasportati con il Pegaso all'ospedale le Scotte di Siena. Nella zona è arrivato anche un elicottero della guardia di finanza per coadiuvare i carabinieri nelle ricerche.

Molte le persone fuggite nelle case e nei locali appena sono stati sparati i colpi di pistola, almeno quattro o cinque. "Incredulità e sgomento". Sono le prime parole del sindaco di Follonica, Andrea Benini, arrivato in via Matteotti subito dopo la sparatoria. "C''è dispiacere per queste persone che conoscevo benissimo - ha aggiunto il sindaco -. Speriamo che il responsabile venga preso il prima possibile".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca