QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 18° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
mercoledì 21 novembre 2018

Attualità mercoledì 31 ottobre 2018 ore 17:20

Ancora vento e nubifragi, nuova allerta meteo

Dopo una breve tregua, il primo novembre torna alto il rischio di forti temporali e mareggiate in Toscana. Nuova allerta arancione e gialla



FIRENZE — Dopo la tregua di oggi, da mezzanotte alle 20 di domani, 1 novembre, è ancora allerta regionale arancione e gialla per il maltempo in Toscana.

I previsori meteo annunciano alto rischio di temporali e mareggiate nonchè di esondazioni di torrenti e fossati. L'allerta è particolarmente elevata per le province meridionali della Toscana ma anche a nord potranno verificarsi piogge molto intense.

Piogge e vento, con la possibilità di qualche grandinata, inizieranno proprio dal sud, fin dalle prime ore di giovedì. Successivamente nel corso della mattinata la perturbazione si estenderà alle zone centrali e orientali della Toscana. Le precipitazioni potranno risultare localmente intense ed abbondanti sulle zone centro-meridionali.

Le mareggiate interesseranno la costa da Piombino fino all'Argentario, arcipelago compreso. Il vento soffierà forte da Rosignano e Cecina fino a tutta la Toscana meridionale, aree interne comprese, con rischio di temporali. Forti temporali anche sull'alto bacino dell'Ombrone.

Lo scirocco, con raffiche attese fino a 80-100 chilometri orari, soffierà sulla costa centro-meridionale toscana e sui crinali, per poi progressivamente attenuarsi nel pomeriggio. Il mare sarà al mattino agitato a sud dell'Elba e in progressiva attenuazione dal pomeriggio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità