comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:GROSSETO8°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Spettacoli giovedì 28 agosto 2014 ore 17:23

Tornano gli ex Csi e i Matti delle Giuncaie

Gli ex Csi

Due concerti ad ingresso gratuito organizzati dall'assessorato alla cultura del Comune di Grosseto alla Cava di Roselle ed al Cassero senese



GROSSETO — Due concerti ad ingresso gratuito, in compagnia di una delle più importanti e conosciute band maremmane, I matti delle Giuncaie, e di una delle formazioni italiane che ha lasciato un segno indelebile nella musica italiana degli anni '90, i Csi, i cui principali componenti arriveranno in Maremma sabato 30 agosto per una speciale reunion

Le due serate sono organizzate dall'assessorato alla cultura del Comune di Grosseto, che ha organizzato un ciclo di appuntamenti alla Cava di Roselle ed al Cassero senese rivolti a pubblici diversi ma tutti ad ingresso gratuito. 

"Proseguiamo con questi due appuntamenti – ha detto l'assessore alla cultura Giovanna Stelliniun impegno per la promozione e l'organizzazione di eventi culturali estivi che coinvolgono pubblici diversi, adatti a tutte le età. La serata di venerdì dei Matti delle giuncaie, una delle più importanti band del territorio, è una scelta precisa per presentare al pubblico grossetano una formazione che sta da tempo riscuotendo un grande e meritato successo anche fuori d'Italia. Sabato 30 sarà poi la volta degli ex Csi, la band culto degli anni '90 in una inedita reunion, sulla quale registriamo un forte interesse. Gli appuntamenti del Comune di Grosseto, tutti gratuiti – ha concluso Giovanna Stellini – proseguiranno lunedì 31 agosto con il progetto Flamenco jazz quartet Accademia Viotti al Cassero Senese ed il 3 settembre con il recupero della data de Il Pagante."

Il programma:

venerdì 29 agosto - I Matti delle Giuncaie

I Matti delle Giuncaie sono Francesco Ceri al mandolino, Lapo Marliani alla chitarra classica, Andrea Gozzi alla chitarra acustica, Mirko Rosi alla batteria.
La band rivelazione hard folk patchanka dell’anno dopo una serie di tappe in Italia e all’estero, sbarca alla Cava con un live mozzafiato: dopo oltre 500 concerti in alcuni fra i maggiori festival italiani e talvolta europei, I Matti della Giuncaie portano nel tour grandi novità, la prima e la più attesa il nuovo album “Cignal Patchanka”(Eleri-Davvero Comunicazione). La band è reduce da importanti tournée internazionali a Berlino e in Canada, dove ha battuto dieci grandi teatri del Quebec, collezionando ben cinque sold out. Ma soprattutto a Berlino che la band, dopo i quattro importanti eventi nei maggiori club della capitale tedesca, ha ormai consolidato negli ultimi anni un ampio nucleo di fan.

sabato 30 agosto -  Ex Csi (Zamboni, Magnelli, Maroccolo, Canali, Baraldi)
Sul palco Angela Baraldi (voce), Massimo Zamboni (chitarre e voci), Giorgio Canali (chitarre disturbate e voci), Gianni Maroccolo (basso e voci), Francesco Magnelli (tastiere e magnellophoni), Simone Filippi (batteria).
Dopo 15 anni i Canali-Magnelli-Maroccolo e Zamboni ritornano insieme per riproporre il repertorio Csi. Il piacere di ritrovarsi sullo stesso palco a riproporre brani entrati ormai nella memoria collettiva, canzoni straordinariamente attuali. 

Una occasione unica per riascoltare il “suono Csi", unico e mai ritrovato in nessun altro progetto musicale, e a cui il pubblico ha dimostrato sempre grande attenzione e partecipazione.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità