Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:GROSSETO21°31°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Soccorsi e forze di polizia sul luogo dell'attentato in cui hanno perso la vita diverse persone a Lautlingen, in Germania
Soccorsi e forze di polizia sul luogo dell'attentato in cui hanno perso la vita diverse persone a Lautlingen, in Germania

Attualità giovedì 14 agosto 2014 ore 10:16

Sub morti, rimangono aperte tutte le ipotesi

Dopo l'autopsia ai corpi dei tre sub il medico legale Emanuela Turilazzi lascia aperte tutte le ipotesi, tra queste anche quella di avvelenamento



GROSSETO — Gianluca Trevani, Enrico Cioli e Fabio Giaimo, i tre sub morti alle Isole Formiche, potrebbero essere morti per avvelenamento: questa è una delle ipotesi emerse dall'autopsia condotta dal medico legale dell'Università di Foggia Emanuela Turilazzi che sottolinea  "Sia la tac che l'esame autoptico non hanno mostrato nulla che dia una risposta certa". Nel mirino restano quindi le bombole e l'attrezzatura con cui i sub si sono immersi nelle acque della costa grossetana.

Intanto, da Perugia arriva la notizia che sarà possibile rendere omaggio alla salma del dottor Fabio Giaimo a partire da oggi pomeriggio, fino alle 19 presso l'obitorio dell'ospedale

Sarà possibile rendergli omaggio anche nella giornata di domani con i seguenti orari: 8.30 - 12.30; 15.30 - 17.30

I funerali sono previsti per la giornata di sabato nella Cattedrale di San Lorenzo a Perugia alle ore 11.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno