QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 18°29° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
martedì 16 luglio 2019

Attualità mercoledì 24 aprile 2019 ore 08:58

Inceneritore e piano operativo, le osservazioni

Follonica presenterà le osservazioni in merito all'impianto di incenerimento di Scarlino ed agirà in autotutela al fianco del Comune interessato



FOLLONICA — Il 13 maggio si aprirà la conferenza dei servizi indetta dalla Regione su istanza di Scarlino Energia per avviare un nuovo iter circa l'autorizzazione dell’impianto di incenerimento di Scarlino. 

Il Comune di Follonica sarà presente, con i suoi rappresentanti istituzionali e tecnici, per ribadire i principi contenuti nella recente sentenza del Consiglio di Stato e per chiedere la sua applicazione. L' Amministrazione comunale inoltre, sta approfondendo alcuni passaggi del Piano operativo del Comune di Scarlino nei quali si fa riferimento a previsioni urbanistiche.

Si tratta di punti che hanno destato la preoccupazione dei cittadini e la stessa amministrazione interessata, ha avviato delle verifiche. Da un confronto immediato infatti,  con il sindaco di Scarlino, è emersa la volontà del Comune di chiarire, in autotutela, i passaggi in questione. 

L'Amministrazione comunale di Follonica quindi, valuterà la predisposizione di una propria osservazione al Piano, chiedendo che venga chiarito che l’area individuata, non potrà ospitare un impianto di incenerimento.

Si precisa inoltre, che l’eventuale presentazione di un'osservazione formale non dimostra scarsa fiducia nei confronti del Comune di Scarlino, ma che  la battaglia a tutela della sicurezza dell'ambiente e dei cittadini, semmai vuole essere un contributo in segno di rispetto nei confronti dei cittadini follonichesi. 

Le due amministrazioni, quindi, opereranno con gli strumenti a loro disposizione per mettere in sicurezza le persone e il territorio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità