QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 17°31° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
martedì 18 giugno 2019

Attualità sabato 24 gennaio 2015 ore 10:00

Processo Concordia, commozione in aula per Dayana

Attimi di silenzio quando nella requisitoria il pm Pizza ha mostrato sul monitor le immagini finora inedite del ritrovamento del corpo della bambina



GROSSETO — Nella ripresa video sott'acqua un fascio di luce delle torce dei sub dei vigili del fuoco illumina a un certo punto il buio tra l'internet Cafè della nave e un vano scale presso la zona ascensori del ponte 4, e si vedono dei piedi. La bambina Dayana è abbracciata dal padre Williams; sotto di loro il cadavere di un'altra vittima, Giovanni Masia. Tutti i corpi furono spinti dalla corrente e furono trovati appoggiati a una parete. Le immagini, inedite, sono state mostrate a lungo dal pm finché il presidente Giovanni Puliatti ha detto di interrompere.
Osservando le immagini, lo stesso pm Pizza ha rallentato l'esposizione per la commozione. Anche Francesco Schettino ha smesso di consultare il pc e ha osservato con attenzione il video.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità