QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 13° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
martedì 10 dicembre 2019

Attualità giovedì 15 ottobre 2015 ore 14:05

Pino Daniele, "La sanità toscana non ha colpe"

Lo afferma il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi in seguito alla richiesta di archiviazione dell'inchiesta sulla morte del cantante



GROSSETO — "Resta il dolore per la morte di un grande artista che aveva scelto di vivere in Toscana  - ha detto Rossi - ma conforta sapere che la nostra sanità si è mossa in modo corretto e che non c'è stato nessun ritardo nei soccorsi".

"Il reato ipotizzato - spiega una nota -  era omicidio colposo, ma le indagini hanno accertato che dietro la morte di Daniele non ci sono responsabilità, e che il trasferimento e l'eventuale ricovero all'ospedale di Orbetello, località più vicina alla residenza toscana dell'artista, non sarebbe stato risolutivo del problema cardiaco che ne ha provocato la morte". 

"L'ambulanza inviata dal 118 - ha aggiunto Rossi - fu rimandata indietro per scelta della famiglia. La conclusione dell'indagine della Procura di Roma sulla morte di Pino Daniele esclude ogni responsabilità da parte della Asl di Grosseto".



Tag

Anziano accoltellato a Milano, De Corato: «I delinquenti devono restare in carcere»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca