QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 16°24° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
martedì 15 ottobre 2019

Sport sabato 21 novembre 2015 ore 14:21

Panchina vietata, una decisione che fa discutere

​L’arbitro chiede di far alzare il figlio down dalla panchina; la protesta del coach a fine partita gli è costata la squalifica per una giornata



ORBETELLO — Questa è la storia dell’allenatore della Pallavolo Orbetello avvenuta durante la partita del campionato femminile B2 in trasferta a Sesto Fiorentino. Il ragazzo è a tutti gli effetti tesserato come dirigente, ma per il regolamento in panchina può sedere solo un componente dello staff tecnico.

È la prima volta che gli arbitri prendono una decisione del genere. Il giovane è stato fatto accomodare dietro la panchina insieme al medico e al personale di soccorso.

"Quello che è successo – scrive l'allenatore Andrea Bartolini sul suo profilo Facebook - è brutto. Non vi potete immaginare lo stupore di Matteo che comunque da buon atleta ha accettato questa decisione a dir poco vergognosa. Alla fine della partita da noi persa meritatamente 3-0 mi sono permesso di dire a quei due personaggi che sicuramente alcune loro decisioni in momenti importanti non sono state a noi favorevoli ma che quello che hanno fatto nei confronti di Matteo meritava di essere raccontato. Risultato di tutto questo mi trovo squalificato per una giornata (cosa sicuramente poco importante), però permettetemi di dire alle due persone che sicuramente diventeranno dei bravissimi arbitri ma la loro sensibilità nei confronti di chi ha qualche problema è pari a zero e questa cosa non si compra e non si impara, o ce l'hai o non ce l'hai. Grazie lo stesso anche per Matteo".



Tag

Manovra, Bonetti: "Governo non cede su assegno unico per i figli, noi con le famiglie"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità