QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 13°14° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
venerdì 18 ottobre 2019

Cronaca venerdì 01 aprile 2016 ore 18:32

In arresto i ladri dell'energia elettrica

Padre e figlio hanno trovato il modo per evitare di pagare le bollette e rubare negli anni più di 5mila euro di corrente



ORBETELLO — Arrestati per direttissima padre e figlio accusati di furto aggravato e continuato di energia elettrica. E' successo ad Albinia una frazione di Orbetello.

A scoprire il loro marchingegno sono stati i carabinieri e i tecnici Enel che, da un controllo nella casa cantoniera lungo l'Aurelia dove vivevano, hanno scoperto che non avevano mai attivato il contatore dell'energia.

Padre e figlie avevano effettuato un allaccio diretto ai cavi e per questo motivo l'energia elettrica da loro consumata non è mai stata contabilizzata. Il furto di energia si aggira attorno ai 28 mila kwh per un valore di circa 5.600 euro. 



Tag

Assenteisti a Catania: il badge timbrato da ragazzini ripresi in video, 48 indagati

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità