QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità mercoledì 16 novembre 2016 ore 14:25

Impallinato un altro ibis eremita

Continua la caccia agli uccelli che stanno migrando verso la laguna di Orbetello. L'ultimo episodio è avvenuto in Veneto: ferito un esemplare esperto



ORBETELLO — La migrazione degli ibis eremita è tormentata. Gli esemplari diretti verso la laguna di Orbetello, o comunque luoghi più caldi per passare l'inverno, continuano ad essere nel mirino dei cacciatori. 

Secondo i dati comunicati dal Parco Natura Viva di Bussolengo, l'ente della provincia di Verona unico partner italiano del progetto "Life+ Reason for hope" per la reintroduzione della specie, gli ibis partiti erano 17, ma ne risultano colpiti 5.

L'ultimo ibis, vittima della stagione venatoria, è Luna colpita ieri pomeriggio in Veneto da un unico pallino di piombo. L'esemplare ha riportato una frattura alla tibia e sarà operato. Condividerà la degenza con Thor, ferito a inizio ottobre in provincia di Grosseto. Non sono stati altrettanto fortunati, invece, Kato, Enna e Taro, uccisi dalle doppiette. Tutti esemplari che avevano già imparato la rotta della migrazione.

Per tutelare gli ibis eremita è stata avviata una petizione internazionale (vedi gli articoli correlati).



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità