QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
lunedì 27 gennaio 2020

Attualità venerdì 16 gennaio 2015 ore 15:50

Gli studenti della Pascoli guide per un giorno

La delegazione Fai di Grosseto ha scelto gli studenti della scuola media come guide del museo di storia naturale



GROSSETO — Sabato 17 gennaio, alle 16.30, nella struttura museale di via Corsini 5 uno speciale appuntamento per i soci Fai, aperto a tutti i cittadini, che saranno accompagnati dalle classi seconda e terza B, alla scoperta delle meraviglie del territorio. Guide giovanissime, e molto competenti, grazie al progetto di Peer Education promosso dall'insegnante Costanza Ferraris e realizzato in collaborazione con la Fondazione Grosseto Cultura e il Museo di Storia Naturale della Maremma. Un percorso avviato dalla scuola circa un anno fa, con una iniziativa all'acquario di Valpiana, riproposto con successo lo scorso 20 dicembre al Museo di Storia Naturale, e replicato su richiesta del Fai il 17 gennaio.

"La delegazione Fai - spiega Giovanni Tombari, capo delegazione Fai di Grosseto - ha molto a cuore la formazione e la sensibilizzazione dei giovani, considerando importante stimolare sempre il loro coinvolgimento nella riflessione sulla cultura e sull'ambiente. Ecco perché abbiamo sposato questo bel progetto Guide per un giorno coinvolgendo i nostri soci. Ovviamente l'iniziativa sarà aperta a tutta la cittadinanza, perché il motto del Fai è paesaggio, arte e natura per sempre, per tutti. Tra l'altro, il Fai ha al suo interno tantissimi ragazzi che in tutta Italia attraverso i gruppi giovani Fai, collaborano con grande entusiasmo nell'organizzazione degli eventi e nella promozione della cultura del rispetto per la natura, l'arte e la storia."

Gli studenti della seconda e terza B sono stati preparati a questa esperienza di Peer Education attraverso delle lezioni condotte dall'esperta guida ambientale Paola Talluri. Fino ad adesso hanno sempre avuto come visitatori adulti e coetanei. L'11 aprile dovranno, inoltre, misurarsi con una nuova esperienza accompagnando i bambini di terza elementare alla scoperta del Museo di Storia Naturale.

Il progetto continua poi il 1 aprile, all'acquario di Valpiana Aquarium Mondo Marino con due classi terze della Pascoli che accompagneranno coetanei, amici e parenti all'interno della struttura e alla scoperta del nuovo percorso Explora dal pesci preistorici ai dinosauri, mostra permanente con 16 riproduzioni in scala reale.



Tag

Regionali 2020, calabresi alle urne per eleggere presidente e Assemblea legislativa

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità