Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:46 METEO:GROSSETO23°33°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
mercoledì 17 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua

Attualità venerdì 28 giugno 2024 ore 10:00

Peste suina, Sammuri nel Comitato nazionale

Giampiero Sammuri, presidente Parco nazionale Arcipelago Toscano

Il presidente del Parco Arcipelago Toscano fa parte del gruppo di 8 esperti presso il ministero della Salute chiamati ad affrontare questa emergenza



ROMA — Nella giornata di ieri è stato comunicato che con decreto del Commissario Straordinario alla Peste Suina Africana (PSA), professor Vincenzo Caputo, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 98 del 27 aprile 2024, il presidente del Parco nazionale Arcipelago Toscano Giampiero Sammuri, insieme ad altri otto membri, è stato ufficialmente nominato esperto per lo sviluppo e l’attuazione delle azioni strategiche per affrontare e gestire efficacemente la PSA.

La nomina è stata effettuata nell’ambito della creazione di un gruppo operativo multidisciplinare di esperti, istituito per supportare l’autorità competente nella valutazione delle misure di controllo e di eradicazione della PSA.

Questo gruppo è stato istituito presso il Ministero della Salute in supporto all’Unità Centrale di Crisi. È stata infatti valutata l’urgente necessità di sviluppare una road map coordinata tra il Commissario Straordinario alla PSA, i Sub Commissari alla PSA e la Commissione Europea per affrontare e gestire efficacemente la Peste Suina Africana.

La decisione di includere Giampiero Sammuri nel gruppo di esperti è stata presa in considerazione del suo eccellente profilo professionale e della sua vasta esperienza nel settore. Sammuri, insieme ad altri esperti nominati, lavorerà sotto il coordinamento del Commissario Straordinario alla PSA e dei Sub Commissari, come previsto dalle normative vigenti.

La nomina di questi esperti è un passo fondamentale per l’implementazione della road map, condivisa con gli Uffici della DGSANTE, che delinea gli obiettivi e le scadenze per il controllo ed eradicazione della PSA nelle zone di restrizione in Italia per gli anni 2023-2028. Tale road map prevede misure specifiche e a lungo termine, da rivedere annualmente alla luce dei risultati e dell’evoluzione della situazione epidemiologica.

L’inclusione di Giampiero Sammuri nel team di esperti rappresenta un significativo contributo per il raggiungimento degli obiettivi strategici e per la protezione della salute animale nel nostro paese.


Commentando la sua nomina, Giampiero Sammuri ha dichiarato: "Sono onorato di essere stato scelto per questo importante incarico. Lavorare al fianco di professionisti così qualificati e contribuire alla lotta contro la peste suina africana è per me una grande responsabilità e un privilegio. Sono determinato a dare il massimo della mia esperienza per supportare il nostro paese in questa sfida cruciale."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con 22mila attività di ristorazione, i consumi alimentari fuori casa sono pari al 32% del totale. Forte ripresa dopo l'emergenza Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità