QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 15° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
mercoledì 14 novembre 2018

Cultura mercoledì 17 ottobre 2018 ore 08:40

Italia Nostra Toscana, ecco tutte le cariche

Da destra Mariarita Signorini, presidente nazionale e Cecilia Pacini, presidente Toscana di Italia Nostra

L'associazione ha rinnovato il direttivo che ora è a guida "elbana" con la presidente Cecilia Pacini, già presidente della zona Arcipelago toscano



FIRENZE — Cecilia Pacini è stata eletta presidente regionale di Italia Nostra, storica associazione nata nel 1955 per difendere il patrimonio storico, artistico e naturale italiano.

Elbana, Cecilia Pacini, laurea in Scienze Politiche, è tornata nell’Arcipelago Toscano dopo anni di esperienze internazionali all’estero. Dal suo rientro, scrive articoli di costume e di sensibilizzazione culturale e ambientale e, imprenditrice, coniuga l’attività turistica con la ricchezza delle tradizioni e del patrimonio culturale delle isole.

Succede a Mariarita Signorini neoeletta alla presidenza nazionale

"Ringrazio per la fiducia - ha commentato Cecilia Pacini - cercherò di impegnarmi ancora di più per la Toscana e l'Arcipelago Toscano, con l'aiuto di tutte le Sezioni e della nuova presidente nazionale. Cresciuta tra soci di Italia Nostra, in famiglia e a scuola, sono entusiasta di farne parte. Credo nella collaborazione, condivisione e 'contaminazione' tra soci e non soci, persone di buona volontà, enti e associazioni. Ho fiducia nella competenza professionale e generosa energia dei giovani.”

Nel 2014 è stata eletta presidente della Sezione Elba-Giglio di Italia Nostra, tra le prime sezioni della penisola, trasformata in seguito in Sezione Italia Nostra Arcipelago Toscano, con referenti residenti al Giglio e Giannutri, Pianosa, Capraia. È membro della Giunta di Italia Nostra Toscana dal 2015. Dal 2016 è presidente della Fondazione Villa romana delle Grotte, citata tra gli esempi di gestione innovativa in Italia dal prof. Giuliano Volpe nel suo “Un Patrimonio Italiano”. Dal 2017 è referente Rotta dei Fenici Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa per l’Arcipelago Toscano. Crede in quei progetti che superano i limiti locali, per l’importanza che il paesaggio marino e il patrimonio culturale della Toscana rivestono a livello europeo, internazionale, del Mediterraneo Antico.

Nel nuovo Consiglio Direttivo sono stati inoltre eletti Vicepresidente Mario Venutelli (Presidente Sezione Apuolunense), Vicepresidente e Tesoriere Andrea Abati (Presidente Sezione Prato), Segretario Cristiano Manni (Consigliere Sezione Maremma Toscana).

Esperti della Giunta sono Leonardo Rombai referente per il Piano Paesaggistico (Presidente Sezione Firenze), Ewa Karwacka, referente per Architettura Storica (Socia Sezione Pisa), Anna Guarducci, referente per l’Osservatorio Regionale del Paesaggio (Consigliere Sezione Firenze), Patrizia Vezzosi, referente del progetto “Le Vie dei Medici” (Socia Sezione Medio Valdarno), Riccardo Caniparoli, referente per Geologia (Consigliere Apuolunense).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità