Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:GROSSETO10°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
giovedì 09 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il dentista sotto accusa a Giletti: «Mi sono vaccinato il giorno dopo il braccio finto»

Attualità lunedì 28 giugno 2021 ore 14:15

All'isola del Giglio torna la rassegna "Muvinar"

Isola del Giglio

Da oggi al via l’evento che unisce musica, vino e arte. Nel fine settimana il momento clou. A chiudere la settimana sarà Roy Paci.



ISOLA DEL GIGLIO — E' ripartita all’Isola del Giglio Muvinar, la rassegna organizzata dall’omonima associazione, che unisce musica, vino e arte. Da oggi 28 Giugno e fino al 4 Luglio sono infatti molti gli eventi organizzati fondendo i tre temi. 

“Muvinar – spiega la presidente dell’associazione Irene Carfagna - nasce dall’idea di creare movimento, una ‘Con-Fusione’ tra musica, vino e arte che l’Isola del Giglio accoglie tra le sue bellezze. Diventa una vera e propria recita, ognuno per la sua arte, tra musicisti, artisti e vignaioli uniti insieme. L’idea è quella di creare una vera e propria interazione tra i protagonisti, il pubblico e il territorio”.

Muvinar affonda le sue radici proprio sul granito dell’Isola del Giglio che, storicamente, ha sempre avuto un rapporto stretto con l’agricoltura e con la produzione del vino. 

“La settimana Muvinar – prosegue Carfagna- proporrà di nuovo visite guidate nelle vigne, degustazioni, ‘cene con il produttore’ e incontri tra osti. Dopo i primi tre giorni dedicati alle visite alle cantine, il concentrato sarà nel fine settimana che si aprirà giovedì 1 luglio con la grande inaugurazione dedicata ai produttori del Giglio con un ospite di eccezione quale è Francesco Condinisio, presidente della Scuola Europea Sommelier, per proseguire fino a sabato 3 luglio con un percorso di degustazione, intervallato da installazioni artistiche per una vera e propria ‘prova di sincronicità’. Il momento clou che concluderà Muvinar, quest’anno, sarà alla Rocca Pisana di Giglio Castello con quello che è stato ribattezzato un‘dialogo enofonico’ con Roy Paci". 

“Muvinar – affermano il sindaco di Isola del Giglio Sergio Ortelli e l’assessore al Turismo Walter Rossi- è uno dei sette festival che caratterizzeranno l’estate della nostra Isola. E’ un evento che poggia le sue basi sul territorio, che nasce unendo un nostro prodotto, il vino, e la musica e l’arte che ci proiettano nel mondo. Dopo il successo dell’anno passato siamo convinti che questa sarà una delle manifestazioni che costruiranno il futuro del nostro territorio”.

Per informazioni e prenotazioni è possibile consultare il sito www.muvinar.it o contattare la mail info@muvinar.it, oppure i numeri 346 665 2172 o 377 092 2128.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oltre la metà dei positivi emersi nelle ultime 24 ore si concentra nel capoluogo. Oggi non si registrano ulteriori vittime. Ecco i dati in dettaglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS