comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:35 METEO:GROSSETO11°  QuiNews.net
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
domenica 24 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sileri: «Piano vaccini in ritardo di 6-8 settimane»

Attualità martedì 28 aprile 2020 ore 11:35

Gigliesi resistenti al Covid? Al via i test

Foto di repertorio

Parte lo screening sierologico di massa sulla popolazione isolana. Il progetto è promosso da tre università e due istituti di ricerca



ISOLA DEL GIGLIO — Un test sierologico di massa che coinvolgerà tre università italiane e due istituti di ricerca sulla prevalenza di anticorpi anti Covid-19 di una popolazione isolana potenzialmente resistente alla diffusione del virus. E' quello che si svolgerà da domani (mercoledì 29 Aprile) al 3 Maggio dalle ore 9 fino alle 13, la mattina, e dalle ore 14 alle 19, il pomeriggio, nel Comune di Isola del Giglio

“Si tratta di una proposta di tre atenei (Università Statale ed Università Humanitas di Milano, Università di Trento) e due centri di ricerca (Istituto Nazionale Tumori ed Istituto Dermatologico San Gallicano di Roma) e coordinata dalla professoressa Paola Muti – afferma il sindaco Sergio Ortelli- arrivata al Comune per uno studio particolare sulla popolazione, che abbiamo ritenuto giusto agevolare, e condiviso anche dalla Asl Toscana Sud-Est e dalla Confraternita della Misericordia”. 

I test sierologici saranno volontari e riguarderanno solo i cittadini maggiorenni asintomatici, residenti e non, presenti sull’Isola, con esclusione dei pendolari giornalieri per motivi di lavoro. 

“Ogni partecipante – afferma Ortelli- dovrà recarsi nel centro screening della propria frazione di residenza. Gli operatori del test sierologico potranno programmare appuntamenti per recarsi al domicilio del cittadino che lo richieda perché impossibilitato a raggiungere il punto di prelievo per problemi di deambulazione o di anzianità avanzata”. 

Per l’appuntamento si potrà contattare la Confraternita di Misericordia allo 0564-1836017. Personale volontario e le forze di polizia assicureranno il mantenimento della distanza di sicurezza. I partecipanti saranno registrati secondo le liste anagrafiche fornite dall'Amministrazione comunale e suddivise per il centro abitato. 

Saranno ammessi i cittadini che avranno con sé la propria tessera sanitaria. Lo screening si svolgerà a Giglio Porto, nei locali della scuola media, a Giglio Castello, presso la scuola elementare e a Giglio Campese, nell'ambulatorio sanitario, ma solo nelle giornate di mercoledì, giovedì e venerdì.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità