comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 16° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
domenica 29 marzo 2020
corriere tv
Eurobond, lo sfogo di Solenghi «Orgogliosi di essere italiani e non teteschi»

Attualità martedì 14 ottobre 2014 ore 18:03

Bomba d'acqua su Manciano, esondato l'Elsa

Esondato l'Elsa. Tanti i poderi che al momento sono rimasti isolati. Un elicottero dei vigili del fuoco è stato inviato dall'aeroporto di Ciampino



MANCIANO — Una "Bomba d'acqua" si è abbattuta sul comune di Manciano ed ha causato l'esondazione del torrente Elsa. Numerose le richieste ai vigili del fuoco e gravi i problemi alla circolazione.

Un'ambulanza è rimasta intrappolata nel fango ed è dovuto intervenire Pegaso per aiutare il paziente ed il personale che erano a bordo. 

La Provincia ha diramato un comunicato invitando a "evitare gli spostamenti" su veicoli.

Interrotta la statale 74 Maremmana da Sgrilla fino a Manciano, che resta raggiungibile da Montalto o Scansano. 

Gravi difficoltà anche sulle provinciali Sgrilla e Sgrillozzo dove il reticolo idraulico delle ex bonifiche non starebbe più sostenendo gli effetti del temporale. Danni ad alcune attività commerciali.

Sono tanti i poderi che al momento sono rimasti isolati. Un elicottero dei vigili del fuoco è stato inviato dall'aeroporto di Ciampino per raggiungere le fattorie isolate ma il velivolo stesso ha difficoltà a raggiungere i poderi a causa del maltempo. 

I vigili del fuoco hanno fatto intervenire un mezzo anfibio per raggiungere le zone più colpite. Danni anche nel territorio di Montemerano.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità